ASSISTENZA TELEFONICA
Lun-Ven dalle 09:30-12:30/15:00-18:00
0832.307873
0Item(s)
0 Prodotto/i Vedi Carrello

Non hai articoli nel carrello.

Product was successfully added to your shopping cart.
FERRO POSTERIORE LISCIO NUOVO MOD. A

Coppia di FERRI POSTERIORI Liscio Nuovo mod. A

6,79 €

(Disponibile)

  • FERRO POSTERIORE LISCIO NUOVO MOD. A FERRO POSTERIORE LISCIO NUOVO MOD. A

Coppia di FERRI POSTERIORI Liscio Nuovo mod. A

Breve descrizione

Questo ferro rispecchia un evoluzione della forma tradizionale per i posteriori della mascalcia italiana, modello realizzato da Pregno Flavio modificando il modello C Classico Germano. Ferro utilizzato prevalentemente per cavalli da Passeggiata, Endurance e Concorsi.

Disponibile - SPEDIZIONE in 24/48h

6,79 €

* Campi obbligatori

6,79 €

Dettagli

Questo ferro rispecchia un evoluzione della forma tradizionale per i posteriori della mascalcia italiana, modello realizzato da Pregno Flavio modificando il modello C Classico Germano. Ferro utilizzato prevalentemente per cavalli da Passeggiata, Endurance e Concorsi. Questo modello differisce dal modello Classico Germano in quanto ha una larghezza di binda maggiore e costante tra la branca interna e quella esterna (solo un mm più larga), la curvatura della branca esterna meno accentuata rende la forma più omogenea e adatta alle nuove tendenze della mascalcia moderna. Due barbette robuste con il classico profilo a V rovesciata posizionate tra la seconda e la terza stampa, barbette a filo binda, forma asimmetrica per adattarsi meglio alla forma del piede destro e sinistro, la branca esterna più lunga e arrotondata di quella interna, rigato per ¾ , stampature che da magro vanno a grasso nei talloni, stampature branca esterna più a grasso rispetto quelle della branca interna, svasatura nella volta superiore per limitare le pressioni sulla suola fino alla metà dei quarti del ferro, stampe per chiodi JC o VF ,spessore costante tra punta e talloni, spessore maggiorato per poter utilizzare il ferro anche con le rimesse, smussatura volta inferiore lato interno per aumentare il grip sul terreno, sede per realizzare la foratura che consente il fissaggio dei ramponi ai talloni, rigatura branca esterna interrotta con sede per realizzare il terzo rampone. La forma dei talloni “tagliati” e rifiniti serve per non sollecitare i rami del fettone e le relative barre. I ferri dal numero 4 al numero 8 presentano 5 stampe sulla branca esterna e 4 su quella interna, invece il numero 2 e 3 ne hanno 4 per lato. Il costo di questi ferri è maggiore di quelli fatti dalla verga in quanto il procedimento produttivo incide diversamente ma se si considera il fatto che sono quasi sempre riutilizzati con le rimesse, il costo per ogni ferratura incide meno che qualsiasi altro tipo di ferro esistente. I ferri sono venduti a coppia (2 pezzi) Numero Altezza Larghezza Binda Spessore 4 130,5 125 23 9 5 136,5 130,5 24 9,3 6 143 136,5 25 9,4